page_banner

notizia

Il mondo di Nokia Bell Labs registra innovazioni nella fibra ottica per abilitare le reti 5G più veloci e con una capacità maggiore del futuro

Recentemente, Nokia Bell Labs ha annunciato che i suoi ricercatori hanno stabilito un record mondiale per il più alto bit rate a portante singolo su una fibra ottica monomodale standard di 80 chilometri, con un massimo di 1,52 Tbit / s, che equivale a trasmettere 1,5 milioni di YouTube video allo stesso tempo. È quattro volte l'attuale tecnologia 400G. Questo record mondiale e altre innovazioni della rete ottica miglioreranno ulteriormente la capacità di Nokia di sviluppare reti 5G per soddisfare le esigenze di dati, capacità e latenza dell'Internet of Things industriale e delle applicazioni consumer.

Marcus Weldon, Chief Technology Officer di Nokia e Presidente di Nokia Bell Labs, ha dichiarato: “Dall'invenzione delle fibre ottiche a bassa perdita e dei relativi dispositivi ottici 50 anni fa. Dal sistema iniziale a 45 Mbit / s all'attuale sistema a 1Tbit / s, è aumentato di oltre 20.000 volte in 40 anni e ha creato le basi di ciò che conosciamo come Internet e la società digitale. Il ruolo di Nokia Bell Labs è sempre stato quello di sfidare i limiti e ridefinire i limiti possibili. Il nostro ultimo record mondiale nella ricerca ottica dimostra ancora una volta che stiamo inventando reti più veloci e potenti per gettare le basi per la prossima rivoluzione industriale ". Il gruppo di ricerca sulle reti ottiche di Nokia Bell Labs guidato da Fred Buchali ha creato un bit rate di portante singolo fino a 1,52 Tbit / s. Questo record viene stabilito utilizzando un nuovissimo convertitore 128Gigasample / secondo in grado di generare segnali a una velocità di simbolo di 128Gbaud e la velocità di informazione di un singolo simbolo supera 6,0 bit / simbolo / polarizzazione. Questo risultato ha battuto il record di 1,3 Tbit / s creato dal team a settembre 2019.

Il ricercatore di Nokia Bell Labs Di Che e il suo team hanno anche stabilito un nuovo record mondiale di velocità di trasmissione dati per i laser DML. I laser DML sono essenziali per applicazioni a basso costo e ad alta velocità come le connessioni ai data center. Il team DML ha raggiunto una velocità di trasmissione dati di oltre 400 Gbit / s su un collegamento di 15 km, stabilendo un record mondiale.

I laboratori hanno recentemente ottenuto altri importanti risultati nel campo delle comunicazioni ottiche.

I ricercatori Roland Ryf e il team SDM hanno completato il primo test sul campo utilizzando la tecnologia di multiplexing a divisione spaziale (SDM) su una fibra a nucleo accoppiato a 4 core che si estende per 2.000 chilometri. L'esperimento dimostra che la fibra del nucleo di accoppiamento è tecnicamente fattibile e ha elevate prestazioni di trasmissione, pur mantenendo il diametro del rivestimento di 125um standard del settore.

Il team di ricerca guidato da Rene-Jean Essiambre, Roland Ryf e Murali Kodialam ha introdotto una nuova serie di formati di modulazione in grado di fornire prestazioni di trasmissione lineare e non lineare migliorate a una distanza sottomarina di 10.000 km. Il formato di trasmissione è generato da una rete neurale e può essere significativamente migliore del formato tradizionale (QPSK) utilizzato negli odierni sistemi di cavi sottomarini.

Il ricercatore Junho Cho e il suo team hanno dimostrato attraverso esperimenti che in caso di alimentazione limitata, utilizzando una rete neurale per ottimizzare il filtro di modellazione del guadagno per ottenere un guadagno di capacità, la capacità del sistema di cavi sottomarini può essere aumentata del 23%.

Nokia Bell Labs si dedica alla progettazione e alla costruzione del futuro dei sistemi di comunicazione ottica, guidando lo sviluppo di fisica, scienza dei materiali, matematica, software e tecnologie ottiche per creare nuove reti che si adattano alle mutevoli condizioni e ben oltre i limiti odierni.


Tempo post: giugno-30-2020